EFFETTI COLLATERALI

CAMMINARE-A-PIEDI-NUDI-628x314

(Immagine tratta dal sito http://www.huffingtonpost.it)

 

Improvvisamente è arrivato il caldo, caldo caldo, circa 28 gradi ieri ore centrali della giornata. Niente panico, ovviamente, oggi già la situazione è ridimensionata e per domani prevedono il diluvio e temperature in picchiata.

In tutto ciò si pongono i soliti dilemmi materni (e non solo): cosa c… mi metto addosso e soprattutto cosa GLI metto? L’altro pomeriggio mio figlio ha deciso che non poteva sopportare oltre calze e scarpe, così di sua iniziativa si è rinfilato i sandali dello scorso anno, di almeno un numero più piccoli. “Mi vanno benissimo!” Certo, come no, e magari quest’estate risparmiamo qualche Franco o Euro per un paio di calzature che, se siamo molto fortunati, vengono sfruttate per poche settimane.

Comunque volevo dire che tutta ‘sta vita svizzera, e le frequentazioni del pargolo con individui indigeni, stanno iniziando ad avere i primi evidenti effetti collaterali di svizzeritudine. Ieri a mezzogiorno è uscito da scuola completamente scalzo: come se niente fosse ha varcato il cancello con in mano calze e scarpe (bagnate peraltro) e ha preteso di percorrere il tragitto fino a casa (assai breve, per fortuna) in quelle pietose condizioni.

“Guarda che se per terra ci sono vetri o qualcosa che taglia ti fai molto male ai piedi! Metti le scarpe!”

“No, io ho trooooppoooo caldo, e poi tutti i miei amici se le sono tolte!”

“Sì, ma adesso non siete nel giardino e in strada non si può sapere cosa c’è per terra! E poi non mi pare di aver visto tutti ‘sti bambini uscire a piedi nudi, sto vedendo solo te adesso”

Il rapporto un po’ controverso tra la popolazione locale e le calzature in periodi caldi è un tema significativo da queste parti. In ogni caso ieri non c’è stato verso: Lui è arrivato in casa coi piedi color carbone. Li abbiamo lavati e amen. Ma, di nuovo, il senso di questa mania tende a sfuggirmi 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...