PASSI AVANTI

 

Immagine tratta dal sito www.fiscooggi.it

Immagine tratta dal sito http://www.fiscooggi.it

 

Lui era un po’ raffreddato e la notte non era stata delle più tranquille. Si era svegliato anche un paio di volte per andare in bagno e, alla sveglia delle 6.30, era ancora profondamente nel mondo dei sogni, rannicchiato in posizione fetale sotto le coperte.

La mattina era fredda, grigia e una coltre di nebbia ricopriva tutto e tutti. La giornata di dicembre perfetta per starsene a letto e al caldo. Così noi non l’avevamo svegliato: “Avrà bisogno di riposare ancora un po’. Anche se perdesse una giornata di scuola non succederebbe niente.”

Dopo un po’ si era svegliato da solo, subito a cercare la finestrella del calendario dell’avvento da aprire. “Come stai? Vuoi rimanere a casa a riposare oggi?” “Io voglio andare a scuola, magari insegnano qualcosa che io non so…

Benvenuti i cinque anni 🙂

Annunci

3 pensieri su “PASSI AVANTI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...