PERCHEEEEEE’?????

Secondo i “sacri testi” la fase dei “perché?”, in cui le piccole creature iniziano a tormentare i genitori con raffiche di domande che neppure l’artiglieria da guerra, inizierebbe intorno ai due/tre anni e avrebbe durata variabile a seconda di una serie non ben precisata di condizioni. Ormai ho rinunciato per lo più alla consultazione dei sacri testi per evitare le frustrazioni da mancata corrispondenza coi comportamenti della mia di Creatura, e pure questa circostanza non fa eccezione.

Lui ha ormai cinque anni, ma sono settimane, mesi (e il fenomeno si è evidenziato drammaticamente nel corso delle vacanze estive, in cui la convivenza con la sottoscritta ha sfiorato il 99,99%), che Lui, peggio (o meglio) di un martello pneumatico, mi massacra senza tregua con la più facile, banale ed esasperante delle domande: “PERCHE’ ????”

Guardando i lati positivi della situazione, se ne evince una istintiva e vivace curiosità, una invidiabile capacità di farsi continui interrogativi sul mondo che lo circonda, il non dare mai nulla per scontato, il non accontentarsi di una prima impressione superficiale sulle cose, il voler capire ed andare a fondo nei fenomeni della vita. Tutto bellissimo, sulla carta. Peccato che, Lui, ormai, applichi il protocollo dei “perchééééé????a qualsiasi str…. accada nell’universo mondo, incluse cose che, alla sua veneranda età, dovrebbero essere ormai decisamente metabolizzate dalla sua bella testolina:

“Perché oggi piove?”, “Perché domani c’è il sole?”, “Perché dobbiamo andare a fare la spesa”? , “Perché dobbiamo mangiare la cena?”,  “Perché quel bambino si chiama così e non cosà?”,  “Perché questo gioco è bello?” , “Perché dobbiamo chiamare i nonni?” , “Perché non dobbiamo chiamare i nonni?”

E via di seguito, per la ragguardevole media di 10/12 ore al giorno.

“Perché devo andare a scuola?”

Perché almeno la mamma ha qualche chances di non dare del tutto di matto e, un bel giorno, tagliarti la lingua 😉 

Annunci

2 pensieri su “PERCHEEEEEE’?????

  1. mi consolo. ma la mia 5enne è andata avanti tutta l’estate a farmi domande sull’arrivo dei bambini ma anche sull’origine della vita. mi ha chiesto se il primo uomo è stato un mezzano…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...