“CLINIQUE SMART”

Oggi mi toccano quelle otto ore abbondanti di treno, in solitudine per fortuna, che altrimenti divento isterica, dalle pianure coltivate a grano e girasoli fino alle vette svizzere.
Devo scegliere un argomento un pochino soft, altrimenti la giornata si farebbe pesante assai 😉
Non parlo mai di cosmetici, bellezza, trucco e parrucco, sono un disastro in queste cose, ma in questa occasione ho pensato che ne valesse la pena.
I quaranta sono, ahimè, ormai all’attivo e gli inverni zurighesi (oltre che gli inverni in generale) non sono sicuramente un toccasana per la mia pelle, estremamente sensibile, sottile, secca e allergica. La pressoché assenza di umidità che caratterizza il clima in cui vivo per la maggior parte del tempo, se aiuta da altri punti di vista, non è sicuramente l’ideale per la salute della cute, tant’è che spesso mi ritrovo avvizzita come una prugna secca, nonostante l’utilizzo di prodotti (almeno sulla carta) specifici e di buona qualità.
Questa primavera sono arrivata al giorno del mio compleanno in condizioni pietose: pallore (meglio sarebbe dire grigiore) post-disgelo ancora saldamente al suo posto, linee più o meno sottili ovunque, pelle spenta e disidratata. Mi sono detta che era il momento di fare qualcosa di serio, e approfittando della ricorrenza mi sono fatta regalare dal Marito “Clinique Smart” il siero “miracoloso” che promette una soluzione su misura, per ogni tipo di pelle, andando ad agire là dove serve contro tutte le magagne più tipiche: rughe, macchie, colorito spento e disomogeneo.
Premetto di non essere una persona che crede nei “miracoli”, meno che meno se operati da un prodotto cosmetico, però…devo ammettere che questa volta il test mi ha davvero sorpresa, superando le aspettative.
Applicato due volte al giorno (ne basta una quantità piccolissima) ha un effetto praticamente immediato sulle magagne di cui sopra: la pelle è da subito credibilmente idratata, mai unta o appiccicosa, liscia, morbida e il colorito acquista immediatamente (abbronzatura o meno) un aspetto più sano e giovane.
In sintesi: prodotto che mi sento di super-consigliare! Ora non mi resta che trovare il rimedio miracoloso per i capelli bianchi 😉 ma per quello temo dovrò rassegnarmi ad avere ancora un bel po’ di pazienza…

(P.s. Questo non è un post sponsorizzato)

Annunci

Un pensiero su ““CLINIQUE SMART”

  1. Io ho bisogno di un MIRACOLO per le occhiaie.. l’altro giorno la commessa di una profumeria è inorridita quando mi ha consigliato di usare un correttore e io le ho risposto che quella mattina lo avevo messo! la soluzione l’avrei anche.. ferie e riposo, anche dalla famiglia!!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...