BUCHI NERI

Stamattina ero a fare la spesa, in mezzo a zucchine e pomodori datterini. Del tutto all’improvviso, e senza alcun tipo di nesso logico con qualsiasi cosa avessi fatto o stessi facendo, mi ha colto un dilemma grammaticale assurdo nella lingua teutonica: non riuscivo più a distinguere la coniugazione dei verbi al passivo da quella al futuro.

Provo e riprovo. Penso e ripenso. Metto in atto le classiche tecniche per superare le impasse da rintronamento precoce: Cerca di non pensarci per un po’, così poi ti torna in mente quando meno te lo aspetti. Attiva tutte le possibili memorie esistenti: visiva … qual era la pagina del libro?! auditiva….ma com’era il suono???”

Niente. niente di niente.

Sono tornata a casa con il chiodo fisso in testa; sono andata a riprendere i libri …..niente! In tedesco il futuro è talmente importante che non lo trovo più…

E, come se non bastasse, lo stato di confusione mentale in cui versavo durante la mia permanenza al supermercato ha prodotto danni consistenti: ditemi voi se questo può essere definito un MINI slip di taglia media (aber, leider, era quello che era scritto sulla confezione :-()

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...