PREOCCUPAZIONI

Stamattina stavamo andando a scuola e, nella lentezza esasperante del suo percorso a zig zag, tra deviazioni, fiori ed uccellini da guardare, auto di cui riconoscere marca e modello, camion della nettezza urbana da esaminare e cantieri da ammirare, mio figlio dice:

“Ecco, io da grande voglio fare il pompiere il lunedì e il mercoledì. Poi il martedì voglio costruire le case e gli altri giorni guidare i camion della spazzatura!”

“Oh, ma che bello! Quante cose vuoi fare”

“Sì, io posso fare tante cose, perché sono velocissimo” (e qui mia grassa risata…) “Invece M. non può!”

“E perché non potrebbe farle anche lei tutte quelle cose, se volesse?!”

“Perché è una femmina e non è cosi veloce!”

Mi si è gelato il sangue: e da dove sarà mai uscita questa delirante opinione?! Temo che dovremo rapidamente valutare provvedimenti educativi idonei.


P.S. Ché, poi, in quanto a velocità maschile comparata a quella femminile ci sarebbe proprio da fare un discorsetto….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...