OPINIONI

Ritorno da un weekend italiano, per i quarant’anni di una cara amica, un po’ funestato da un’ora di coda al Gottardo, così da ricordare che il tunnel infernale va tassativamente percorso in orari notturni, specialmente in caso di primavera anticipata.

Ormai mediamente devastati da quelle cinque ore di viaggio, un tramonto memorabile alleggerisce l’umore faticoso, pur se, quasi miracolosamente, mio figlio sembra non risentire affatto dell’immobilità forzata nel seggiolino e continua tranquillamente a giocare con le sue cose, cinguettando senza tregua nelle orecchie dei genitori.

La luce del sole che, scendendo al di là delle montagne, illumina le acque del lago è uno di quegli spettacoli che non renderanno mai se catturati da una fotografia, neppure comunque pensabile dai finestrini di un’auto in movimento.

“Patato, guarda che tramonto bellissimo! Guarda che meraviglia! Questi sono i regali di Dio” esclama mio marito in un attimo di lucidità dopo ore di imprecazione stradale.

“Sì, ma i regali di Babbo Natale sono più belli. Perché si possono toccare, questo no!”

“Ma come?!?! Questo non si tocca, ma si può vedere e, soprattutto, non si rompe, non si perde e nessuno potrà mai portartelo via!”

“No, no, no. I regali di Babbo Natale sono più belli, si toccano. Questo no!”

Ecco.

Annunci

5 pensieri su “OPINIONI

  1. ciao Carlotta
    sono Graziella di mammeonline. Ho visto solo oggi il tuo blog perchè per puro caso sono entrata nella Home, di solito entro direttamente nel forum.
    sono stata incuriosita perchè ho letto Zurigo.
    Perché a Zurigo da agosto ci vive e lavora anche mio figlio.
    Siamo venuti a trovare Luca due settimane fa, siamo stati anche a Lucerna pero’ a differenza tua noi abbiamo trovato il cielo grigio grigio, comunque abbiamo apprezzato la bellezza della città.
    Complimenti per il blog e per la simpatia del tuo papato!

    A presto
    Graziella

    Mi piace

    • Ciao Graziella, piacere di conoscerti! Tuo figlio è contento di Zurigo? Spero di sì. Il meteo qui è molto ballerino, come ti avranno detto, per cui bisogna approfittare quando si può e, soprattutto, avere un po’ di fortuna 😉 Sarà per la prossima volta, dai! A presto

      Mi piace

  2. Ciao Carlotta
    Mio figlio si trova molto bene, le piace Zurigo e le piace il lavoro, fa ricarica in università.
    LUi abita in hearts trasse, magari siete vicini?
    A presto,
    GraziellA

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...