DISTANZE

Estranea in terra straniera, é così che mi sento ogni tanto.
Ho amiche altrove che faccio fatica a vedere e, a volte, addirittura a sentire.
Nessun uomo é un’isola, diceva il saggio, ma io a tratti mi sento molto isolana.
Ho scelto di lasciare il luogo in cui sono nata, di lavorare altrove, di vivere altrove.
Credo di avere fatto quanto di meglio potessi, considerate le circostanze, e non penso farei in modo tanto diverso anche qualora potessi premere il tasto “rewind“.
Ho trovato orgoglio nella mia solitudine, nell’autonomia guadagnata anche a caro prezzo.
Ma capita che sia difficile.
Difficile non poter fare due passi, suonare a una porta e dire semplicemente “Ciao“, due chiacchiere sulla giornata, dritta o storta che hai vissuto, un caffè, una pizza ogni tanto, indipendentemente da tutto, dai figli, e dalla vita altrove.
Qualcuno dice che oggi tanti strumenti hanno ridotto immense distanze.
Possibile, ma non sono per tutti. Ho pochissime amiche così, perennemente connesse con l’etere, e anche io mi sento poco portata.
Serve un divano, una tazza di té e qualche minuto di pensiero libero, di calore nascosto nelle parole, la voglia di mettersi in gioco e parlare del vero.
Il rischio é di perdere il filo, il senso di ciò che si é, la voglia e il coraggio di condividerlo a chilometri di distanza.
E capita, poi, che qualcosa non vada. Problemi, avverse fortune, dubbi e dilemmi. I nudi fatti della vita.
E vorresti colmare quello spazio vuoto, ripercorrere a ritroso il sentiero, seguendo le briciole del Pollicino previdente. Vorresti essere là, anche fisicamente vicina, per tentare analisi e sintesi, quelle cose che solo le donne così bene sanno fare.
E trovare insieme la strada, tutte per una, una per tutte.
Poi mi dico che, forse, questo tempo é passato. Che con l’età gli esseri umani davvero tendono a diventare isole, sempre più distanti anche da chi é lì, incredibilmente vicino.
Troppo presi e persi dai propri vuoti, incertezze e paure, così da dimenticare che, sotto il mare, tutte le isole isole non sono.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...